Magenta ha gestito e sviluppato diversi progetti Europei, direttamente e indirettamente. Infatti, siamo stati parte di diversi progetti e abbiamo gestito progetti per altre entità.

Questo Progetto di Trasferimento di Innovazione nel quale Magenta ha rappresentato la Spagna ha significato l’avvicinamento a una iniziativa promossa da Bhagavat  Educational Trust.  Grazie a questo progetto i giovani in rischio di esclusione sociale  hanno l'oportunità di aiutare bambini/e orfani e “senza casa” viaggiando durante  diversi giorni in Bulgaria e Turchia. È un Programma che i giovani descrivono: gli  cambia la vita significando per più del 80% di loro una motivazione senza precedenti  che significa la sua incorporazione a progetti di volontariato, ritornare alla  formazione e /o accedere al mercato del lavoro.




  • T.I.C.T.2: Tourism and ICT for a sustainable development. - PLM Leonardo da Vinci

Magenta è stata l'organizzazione intermediaria che ha gestito questo progetto di  mobilità Leonardo da Vinci, in cui otto giovani della provincia italiana di Belluno  hanno partecipato . Tutti loro hanno effettuato uno stage di 11 settimane nei seguenti  organizzazioni nel settore del turismo : Hotel Vetusta , Asturias Recrea , ANCCP ,  Cluster Audiovisual de Asturias , Hotel Abba Playa Gijon e Mar Violeta Association .
 Oltre a questo contatto con il mercato del lavoro, rimanere nelle Asturie ha  significato per loro un notevole miglioramento nella loro capacità di comunicazione  in castigliano . Hanno frequentato 40 ore di un corso di spagnolo fornito dal team di  Magenta

raggiungendo il livello di concorrenza C1 in espressione orale.

 





  • Sophie: Developing women’s skills for the future labour marketAsociación Grundtvig

 Il progetto Sophie coinvolge donne in Europa nella creazione di reti informali di  accesso al mercato del lavoro. Ha aiutato a rompere lo stereotipo tradizionale che  associa la mancanza di competenze tecnologiche con le donne, il reindirizzamento e  facendo tradizionali sistemi di orientamento professionale in reti informali che si  collegano allo stesso tempo alle donne di diversi paesi europei. Sophie ha anche  stabilito una rete di sostegno per le donne che subiscono le conseguenze emotive  della disoccupazione, offrendo loro l'opportunità di condividere esperienze.




  • Seminario Web2U: Developing women’s skills for the future labour marketSeminario Grundtvig



In questo seminario, organizzato  nel marzo di 2012, hanno partecipato 17 donne provenienti da diverse parti d'Europa come Germania, Italia, Repubblica Ceca, Grecia, Turchia, Cipro, Bulgaria e Lettonia. Tutti erano, fino ad ora, riluttanti a utilizzare le nuove tecnologie per credere che il termine abilità speciali per utilizzare o che era inutile per la ricerca di lavoro e l'accesso al mercato del lavoro.

Grazie alla partecipazione al seminario, hanno demistificato il mondo della tecnologia. Hanno acquiesto i conoscimenti e le competenze necessarie per gestire semplici che gli hanno permesso riconoscere il potenziale delle TIC. Durante la settimana hanno creato il proprio blog, hanno sviluppato il proprio curriculum vitae virtuale e un video di presentazione, un portafoglio EUROPASS, Wikis, account di sociale networking, ecc


D’accordo con il nostro servizio di consulenza in Progetti Europei, durante gli ultimi anni noi abbiamo sviluppato diversi progetti per differenti entità. Alcuni di questi progetti sono stati: 

  • For An Inclusive Europe. Erasmus+ K1 – Formazione per Lavoratori nello spazio della Gioventù. 

Magenta ha sviluppato questo Progetto Erasmus+ per Cocemfe Asturias assumendo  tutto il processo di implementazione, valutazione e giustificazione sapendo che era  stato sovvenzionato dalla ANE.  Il progetto nel quale hanno partecipato, oltre Cocemfe Asturias, EURO-NET (Italia),  Kfar Hanoar Kyriat Shmona (Israel), COSVITEC (Italia), Egitimciler Birligi Sendikasi  Corum Subesi (Turquía), Organization for Promotion of European Issues (Chipre),  Experimentáculo Associação Cultural (Portugal), West Midlands Tomorrow Ltd (Reino  Unido) y Quarter Mediation (Holanda) come organizzazioni partner; ha avuto come  obiettivo primordiale promuovere una inclusione reale e efficace per i giovani disabili  europei attraverso la formazione e lo scambio di esperienze di un gruppo di  professionisti nello spazio della gioventù. 
La formazione nelle Asturie consisteva, pure, nella realizzazione, tra il 13 e il 21 giugno 2015, un anno in cui 38 operatori giovanili provenienti da Italia, Israele, Turchia, Cipro, Portogallo, Regno Unito, Paesi Bassi e Spagna acquisito le conoscenze e le competenze necessarie per progettare e attuare azioni volte a raggiungere un all inclusive strategie europee. Il progetto ha comportato, di conseguenza, una risposta alle carenze educative dei giovani lavoratori in materia di inclusione e una piccola spinta che accorcia la distanza che separa i giovani  europei di godere di una reale ed efficace uguaglianza di opportunità.


  • Youngsters for Social Entrepreneurship. Erasmus+ K1 – Formazione per Lavoratori nello spazio della Gioventù 

Lo sviluppo di programmi di inclusione socio-lavorale è una delle principali aree di lavoro di Magenta. La nostra esperienza in questo ámbito ci ha permesso creare un Progetto di sviluppo imprenditorialità sociale adattato alla Asociazione Mar Violeta, che ha solicitato il Progetto.
Concesso il Progetto, Magenta si è responsabilizata della sua implementazione, seguimento, evaluazione e giustificazione. Ha sviluppato, in questo modo, la gestione totale del Progetto il cui obiettivo principale ha significato dotare a tutte le persone che si sono coinvolte dei conoscimenti, le funzionalità e le competenze necessarie per promuovere programmi efficaci di promozione della imprenditorialità sociale fra i giovani europei. Per quello, si è fatto un corso in Asturie-Spagna fra i giorni 6 e 16 di Maggio di 2015 nel quale 24 lavoratori giovanili procedenti di ognuna delle organizzazioni partner.
Colegiul Tehnic Gheorghe Cartianu (Rumanía), Kfar Hanoar Kyriat Shmona (Israel), West Midlands Tomorrow Ltd (Reino Unido) y Mar Violeta (España) hanno scambiato sulle sue competenze, le strategie, i mezzi e la metodologia propria che devono adottare i programmi di promozione della imprenditorialità sociale per la gioventù.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Maggiori informazioni